L’estate incalza ed un vero gentleman non rinuncia ad uno stile impeccabile nemmeno con temperature sopra ai trenta gradi, impegni di lavoro, riunioni ed eventi formali non possono essere affrontati in maniche di camicia.

La leggerezza diventa fondamentale, una giacca deve raggiungere pesi da camicia e solo le costruzioni sartoriali più sofisticate possono svuotarsi senza perdere la giusta vestibilità.

The summer gentleman

Per questa prima settimana di luglio l’outfit selezionato da George’s uomo è composto dalla giacca sartoriale di The Gigi, realizzata in un tessuto jaquard di lino, dalla trama aperta e dalla incredibile leggerezza.

La struttura della giacca è ridotta al minimo, totalmente sfoderata, con un peso di poco superiore a quello di una camicia, senza rinunciare, grazie alla sapienza delle proporzioni di Gigi Boglioli, ad un fit composto e formale.

La camicia di Borsa, ha diversi passaggi fatti a mano, spalle e giro manica, per garantire un confort ed una vestibilità impeccabili, collo morbido ed un tessuto in piquet di cotone leggerissimo ma compatto, la cravatta è una “cinque pieghe” realizzata a mano per noi da Franco Arcuri, maestro indiscusso dell’accessorio principe maschile, il pantalone è il Tonga di The Gigi, una vestibilità “japan”, ampia e confortevole per queste temperature, non potevano mancare gli occhiali di Bob Sdrunk, per schermare con stile lo sguardo dall’accecante sole di luglio.

La scarpa è un emblema del dandy del ventunesimo secolo, una monkstrap brogue a doppia fibbia, sfoderata e lavata, caratterizzata dall’immancabile lavorazione Blake Rapid, fatta a mano da Andrea Granatelli per Green George.

The Gigi jacket
The Gigi jacket
The Gigi jacket
The Gigi jacket
logo_footerjpg

uomo
Via del Pantheon 58
00186 ROMA
Tel. 06 6794456 – 06 68136205
Fax. 06 69782464

CHERMAZ SRL
P.IVA: 0476348100
1 Comment
  1. Supeгb, what a web site it is! Тhis web site givеs ᥙseful information to us, keep it up.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

E' possibile utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

cancella il moduloSottometti