Banderari_Terni (120)
Banderari_Terni (123)

Un giorno da Banderari

A Terni il Giappone incontra la manualità italiana e i preziosi tessuti Biellesi.

Grazie all’intraprendenza di due giovani ternani, che sfruttando al meglio il gemellaggio di Terni con Kobe, importano e trasformano kimono e haori dell’antica tradizione nipponica, miscelandoli con preziosi cachemere biellesi, per creare raffinati papillon, sciarpe e fasce turbanti.

Siamo rimasti affascinati dalla creatività di questi due giovani artigiani-imprenditori.

Nella loro bottega di Terni, Omar ed Angela hanno dato vita ad un progetto capace, letteralmente, di “cucire” insieme due culture del tessile così distanti, accumunate da una tradizione pluricentenaria.

Con pazienza certosina, tipica di una regione che meglio di altre ha saputo conservare le proprie radici, hanno recuperato, raccolto, catalogato centinaia di tessuti destinati ai kimono, agli ahori e agli obi, le cinture utilizzate per chiudere il kimono, generalmente l’elemento più prezioso, recuperando dove necessario i tessuti da capi danneggiati e lasciando i pezzi più preziosi intatti.

La stessa dedizione hanno riservato alla ricerca di pezze, campioni, test di produzione e prove tessili dei più grandi tessuti del biellese, preferendo i cachemere e le finezze straordinarie, Super 130s in cachemere e seta, merinos e alpaca.

Una selezione di tessuti enciclopedica, capace di stupire anche chi vive da decenni a contatto con trame ed orditi.

Banderari_Terni (19)

I loro primi prototipi di papillon da annodare, realizzati su due facce, tessuti italiani e seta giapponese, corredati da un packaging strepitoso e dalla minuziosa descrizione dei due tessuti, finezza, provenienza e caratteristiche tecniche ed estetiche, hanno attratto in modo irresistibile la nostra curiosità ed attenzione di cultori del genere.

Recuperare antiche tradizioni per reinterpretarle in visioni conteporanee è da sempre la nostra “mission”, non potevamo rimanere insensibili ad una sollecitazione cosi prepotente.

In una giornata autunnale, trascorsa nella loro bottega, tra tessuti incredibili, passione, entusiasmo e, non ultimi,  i sapori della cucina tradizionale umbra, ha preso forma una collezione, realizzata in esclusiva per noi, papillon, sciarpe, cravatte e bretelle dedicate al gentleman contemporaneo; fasce turbante, preziose cinture da abbinare ad abiti e maglie e kimono dedicati ad una donna che ama personalizzare il proprio guardaroba con pezzi introvabili.

Banderari_Terni (15)
Banderari_Terni (50)
Banderari_Terni (41)
George's Roma

GEORGE’S DONNA
Via della Rotonda 5
00186 ROMA
Tel. 0668136205
P.IVA: 04763481001